Stampa

First Lady cinese visita a Pechino mostra italiana

"È con grande soddisfazione ed orgoglio che apprendo della visita privata della moglie del Presidente cinese Hu Jintao, signora Liu Yongqing, alla nostra Mostra “Dimensione dell’alterità”, organizzata a Pechino, presso il Distretto Artistico di Pechino 798, in occasione del Progetto “Italia Comes to you”, rende noto il Direttore Generale dell’ ENIT, Paolo Rubini.

 

“Un ulteriore riconoscimento, dopo la grandissima affluenza di pubblico e l’ attenzione da parte dei media e degli opinion leader registrati in Cina ed in Russia. Orgoglio in quanto questo Progetto, fortemente voluto dal Ministro Brambilla ed ideato, realizzato e gestito autonomamente dall’ ENIT con il proprio personale, nazionale ed estero, rappresenta con i fatti il notevole livello di efficacia raggiunto dall'Agenzia nelle sue strategie ed attività operative. Un ringraziamento sentito, quindi, a tutti i miei collaboratori impegnati in questo comune successo, al MAE, alle Ambasciate ed Istituti di Cultura interessati, al MIBAC per il supporto e l'assistenza fornite che hanno portato al raggiungimento di lusinghieri risultati grazie ad un’iniziativa che è un vero e proprio “Progetto di Sistema Paese".

Italia Comes to You nelle tappe russe (Mosca, San Pietroburgo ed Ekaterinburgo) e cinesi (Canton, Pechino e successivamente Shangai), ha fatto registrare complessivamente oltre 200.000 visitatori. “Ciò consentirà di sviluppare fortemente i flussi turistici da questi Paesi verso l'Italia” – aggiunge il Direttore Generale dell’ ENIT – e di dare una elevatissima visibilità ed un ritorno commerciale alle Regioni e alle Imprese turistiche e del Made in Italy che hanno avuto fiducia nell’ ENIT, partecipando al Progetto”.

A San Paolo, prima metropoli brasiliana ad ospitare l'evento e prima megalopoli ''italiana'' nel mondo, prenderà il via il 15 ottobre prossimo, per poi proseguire a Porto Alegre ,dal 29 ottobre al 6 novembre e a Rio de Janerio, dal 12 al 20 novembre.

Per l’ultima tappa di “Italia Comes to you” in India, a Mumbai, New Delhi e Bangalore, nei mesi di marzo ed aprile 2012, sono ancora aperte le iscrizioni per le Imprese interessate a partecipare.

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Italia comes...

to Brasile

Italia comes...

to Cina

Italia comes...

to India

Italia comes...

to Russia